Il Master in Mosaico, dal titolo “Vivere la Bottega Veneziana. Applicazione dell’arte musiva” ha sede nella storica e prestigiosa sede veneziana della Angelo Orsoni. Della durata di 3, 5 o 10 giorni, è riservato a massimo 8 iscritti per sessione. Il Master è indirizzato ad artisti, designer, architetti e creativi interessati ad acquisire tutti i fondamenti teorici e pratici dell’antica arte della lavorazione del mosaico.

Attingendo al prezioso patrimonio conoscitivo dell’artista musivo Lucio Orsoni e dalla sua preziosa collaboratrice Antonella Gallenda, gli ospiti possono scoprire i segreti del mosaico, la sua storia e le sue infinite possibilità espressive. Veri protagonisti della vita nella bottega artigiana, gli allievi sperimentano tutte le fasi dell’arte musiva, dalla produzione del mosaico a foglia d’oro e degli smalti nell’incandescente fornace, al taglio dei materiali con i tradizionali utensili artigianali, fino ad arrivare all’apprendimento della tecnica di lavorazione diretta o indiretta, su supporti vari. Un’avventura stupefacente, un alternarsi di momenti e di gesti intensi che, con l’ausilio di personale qualificato, vengono sigillati dalla libera realizzazione di opere utilizzando tecniche diverse, quali il metodo diretto o indiretto e il tridimensionale e che culminano nella visita guidata ai mosaici del X e XI sec. di Torcello e alla Basilica di San Marco oltre che alla Collezione Peggy Guggenheim, che gli studenti hanno la possibilità di visitare gratuitamente durante il corso (www.guggenheim-venice.it).

Caratteristica chiave dei Master Orsoni è la scelta di far lavorare ciascun studente ad un opera originale e di sua scelta, in modo che ciascuno possa lavorare al proprio livello di esperienza e a un opera che ama.

Orsoni offre corsi privati di uno o più giorni, corsi per famiglie, per scuole, per gruppi di persone (fino a 16). Il personale Orsoni è a disposizione per discutere ed organizzare un corso personalizzato costruito attorno alle esigenze e aspirazioni di chiunque sia interessato ad apprendere o approfondire l’antichissima e modernissima arte del mosaico.

Due speciali classi tematiche sono offerte durante l’anno: Mosaico Minuto Filato e Ritratto.

Mosaico minuto filato: corso intensivo di una settimana, i partecipanti prepareranno i propri filati e lavoreranno su un progetto originale di 4 x 4 cm; impareranno ad amalgamare e creare i colori e a controllare la forma e il diametro dei filati. Le tinte madri saranno fornite dalla Orsoni, produttrice per il Vaticano sin dal 1888.

Non vi sono prerequisiti per la partecipazione al Master. Massimo 8 studenti.

Ritratto: una immersione di una settimana nell’arte dell’interpretazione del viso umano attraverso il mosaico.

Il ritratto è l’anima del mosaico e questo corso avanzato mira ad insegnare agli studenti come far trasparire lo spirito da un volto. Attraverso il metodo diretto gli allievi mosaicisti useranno l’andamento e la sfumatura per dare al volto trama, profondità e realismo. Gli studenti avranno la possibilità di scegliere tra tecniche differenti, dal Bizantino, allo stile pittorico tradizionale Veneziano fino ad arrivare a soluzioni moderne.

Sotto la guida dell’insegnante, Antonella Gallenda, gli studenti, che lavoreranno a un ritratto originale di loro scelta,  svilupperanno il mosaico partendo dalla fronte, esprimendo l’anima del ritratto attraverso gli occhi per finire con il naso e la bocca – il “respiro” dell’opera.

I partecipanti avranno a disposizione tutti i 120 toni delle carnagioni, così come le oltre 2000 gradazioni di colore create dalla Orsoni.

Massimo 6 studenti. Le foto o i bozzetti devono essere presentati prima della partecipazione al master.