©Photo: Luca Casonato

La Fornace Orsoni è l’ultima fornace storica di Venezia che utilizza gli stessi metodi dal 1888
per produrre mosaici a foglia d’oro 24K, oro colorato e smalti veneziani

La Biblioteca del Colore.

Un luogo magico in cui sono custoditi gli smalti è la biblioteca del colore, un’esposizione di più di 3.500 tonalità di colori diversi.

W
 
Dicevano di voler catalogare tutti i colori del mondo, per custodirli in una biblioteca di legno dalle ampie mensole, come si custodiscono i libri preziosi, perché non ne andasse perduto nessuno.
C
O
W

Rossi Imperiali

“Il tecnico dei rossi non è ancora nato”, così mi dicevano, perchè se con cadmio e selenio, non hanno più segreti, difficile é ripeterli in ogni sfumatura.
W

Incarnati

In ogni volto umano risplende il creato, nell’incarnato del bianco e del nero, nella pelle dell’arabo e dell’indiano, si rivela da secoli lo splendore dell’oro.
L
O
W

Blu

Per il blu avevano ritagliato il cielo e il mare in tante quadrati di ogni sfumatura, avendo
ben cura di averne un pezzetto d’ogni ora e stagione e avevano colato le notti con le stelle, e tutte le note del blues, in forme irregolari così che ne uscissero delle piastre di vetro dello spessore di qualche centimentro.
W
 
Nella Biblioteca del Colore si realizza che le possibilità del colore non conoscono confini.
R

La Fornace Orsoni è l’ultima fornace storica di Venezia che utilizza gli stessi metodi dal 1888 per produrre mosaici a foglia d’oro 24K, oro colorato e smalti veneziani.

La Biblioteca del Colore

Un luogo magico in cui sono custoditi gli smalti è la biblioteca del colore, un’esposizione di più di 3.500 tonalità di colori diversi.

W
 
Dicevano di voler catalogare tutti i colori del mondo, per custodirli in una biblioteca di legno dalle ampie mensole, come si custodiscono i libri preziosi, perchè non ne andasse perduto nessuno.
W

Rossi Imperiali

“Il tecnico dei rossi non è ancora nato”, così mi dicevano, perchè se con cadmio e selenio, non hanno più segreti, difficile é ripeterli in ogni sfumatura
W

Incarnati

In ogni volto umano risplende il creato, nell’incarnato del bianco e del nero, nella pelle dell’arabo e dell’indiano, si rivela da secoli lo splendore dell’oro.
W

Blu

Per il blu avevano ritagliato il cielo e il mare in tante quadrati di ogni sfumatura, avendo ben cura di averne un pezzetto d’ogni ora e stagione e avevano colato le notti con le stelle, e tutte le note del blues, in forme irregolari così che ne uscissero delle piastre di vetro dello spessore di qualche centimetro.
W
 
Nella Biblioteca del Colore si realizza che le possibilità del colore non conoscono confini.